Pioviggine sopraffusa

La pioviggine sopraffusa è una precipitazione uniforme di goccioline di acqua liquida poste l'una accanto all'altra, che cadono da una nube[1], con temperatura superficiale sotto 0 °C[2].

DefinizioneModifica

Come per la pioviggine, si tratta di un tipo di pioggia in cui il diametro delle gocce è inferiore a 0,5 mm[2]. Le gocce sembrano fluttuare nell'aria, rendendo possibile notare gli spostamenti d'aria. Si produce da nubi basse stratiformi o addirittura da nebbia[2]. A contatto con il suolo, con oggetti o con aeromobili le gocce di pioviggine sopraffusa formano una mescolanza di acqua e ghiaccio che ha una temperatura di 0 °C[2].

METARModifica

Il suo codice METAR è FZDZ.

NoteModifica

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

  Portale Meteorologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di meteorologia