Apri il menu principale
Pluteo di riccio di mare

Pluteo (lat. scient. pluteus) è la larva planctonica degli echinoidi (echinopluteo) e degli ofiuroidi (ofiopluteo).

Nel riccio di mare appena nato il pluteo si presenta sotto forma di una piccola larva gelatinosa di pochi millimetri, a simmetria bilaterale, dal cui corpo si dipartono da 4 a 6 braccia. Questa pochi giorni dopo la fecondazione, si presenta a forma di una piccola torre Eiffel asimmetrica. La Larva riesce a muoversi nell'acqua ruotando su se stessa grazie ai battiti della corona ciliare circumolare. Questo stadio dura dalle 4 alle 6 settimane, durante le quali il pluteo viene trasportato dalle correnti marine. Il riccio adulto si sviluppa dal pluteo come una gemma laterale.

Sviluppo del riccio di mare

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Zoologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di zoologia