Apri il menu principale
Powers
fumetto
Titolo orig.Powers
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti
AutoreBrian Michael Bendis, Michael Avon Oeming
TestiBrian Michael Bendis
DisegniMichael Avon Oeming
EditoreImage Comics dal 2000 al 2004, Icon Comics dal 2004 al 2017, DC Comics dal 2018
1ª edizione2000
Editore it.Panini Comics - 100% Cult Comics Magic Press i primi 4 volumi
Generepoliziesco, supereroi, noir

Powers è una serie a fumetti statunitense, scritta da Brian Michael Bendis, disegnata da Michael Avon Oeming e pubblicata dal 2000 al 2004 da Image Comics. La serie è distribuita per l'etichetta "Jinxworld", fondata dallo stesso Bendis per radunare le opere creator-owned da lui prodotte. Dal 2004 al 2017 le serie Jinxworld (tra cui Powers) vengono pubblicate dalla Icon Comics, imprint della Marvel Comics. Dal 2018 Powers è distribuita dalla DC Comics in seguito al passaggio dell'autore dalla Marvel alla storica rivale, annunciato nel 2017[1].

La serie è ambientata in un mondo in cui i supereroi esistono ma non sono sempre presenti. I protagonisti sono due detective, Christian Walker e Deena Pilgrim, agenti di polizia in un dipartimento della omicidi che si occupa di casi riguardanti i "poteri": Walker era anche lui un supereroe, chiamato Diamond, ma divenne un agente di polizia dopo aver perso i propri poteri.

Storia editorialeModifica

Periodo DC Comics (dal 2018)Modifica

Nel 2017 Brian Michael Bendis firma un contratto in esclusiva con la DC Comics che lo vedrà impegnato sui supereroi dell'universo supereroistico dello storica casa editrice. Il suo debutto su una serie regolare avviene infatti per l'iconico Superman. Gli accordi tra Bendis e la DC prevedono inoltre il passaggio dell'intero catalogo del "Jinxworld" sotto il nuovo editore che ne cura il marketing e la distribuzione. Il Jinxworld diviene quindi un imprint DC le cui opere sono pubblicizzate all'interno della rivista ufficiale DC Previews[2]. Oltre alla ristampa di tutto il materiale uscito in precedenza (dal 2000 in poi) su Powers nel format "Trade Paperback", è prevista la continuazione della saga della coppia Walker-Pilgrim, sempre disegnata dal co-creatore Michael Avon Oeming[2]. Le nuove storie non sono però pubblicate con serie regolari come accaduto in precedenza, ma attraverso originali graphic novel in volumi cartonati[2]. Il debutto avviene con l'opera Powers: The Best Ever HC, distribuito il 30 ottobre 2019[2].

PremiModifica

Volumi pubblicati in ItaliaModifica

(per i volumi non ancora tradotti si forniscono i dati dell'edizione americana)

# Titolo (titolo originale) editore Anno ISBN Contiene
1 Chi ha ucciso Retro Girl? (Who Killed Retro Girl?) Magic Press 2005 (2. ed.) 88-87006-17-2 Powers #1–6
2 Giochi di ruolo (Roleplay) Magic Press 2003 88-87006-40-7 Powers #8–11
3 Piccole morti (Little Deaths) Magic Press 2004 88-87006-80-6 Powers #7, #12–14, Powers Annual #1
4 Supergruppo (Supergroup) Magic Press 2005 88-7759-039-4 Powers #15–20
5 Anarchia (Anarchy) Magic Press 2009 978-88-6589-004-2 Powers #21–24
6 Venduti (The Sellouts) Panini Comics 2010 978-88-6346-560-0 Powers #25–30
7 Per sempre (Forever) Panini Comics 2010 978-88-6589-004-2 Powers #31–37
8 Leggende (Legends) Panini Comics 2011 978-88-6589-004-2 Powers Vol. 2 #1–6
9 Psicotico (Psychotic) Panini Comics 2011 978-88-6589-026-4 Powers Vol. 2 #7–12
10 Cosmico (Cosmic) Panini Comics 2011 978-88-6589-236-7 Powers Vol. 2 #13–18
11 Identità segreta (Secret identity) Panini Comics 2011 978-88-6589-408-8 Powers Vol. 2 #19–24
12 I 25 supereroi morti più fighi di tutti i tempi (The 25 Coolest Dead Superheroes of all Time) Panini Comics 2012 ISBN 9788865899007 Powers Vol. 2 #25–30
13 Z (Z) Panini Comics 2012 978-8863042979 Powers Vol. 3 #1–6
14 Divinità (Gods) Panini Comics 2013 978-8863047097 Powers vol. 3 #7-11
15 Powers I Federali 1: Sotto copertura (Powers Bureau vol. 1: Undercover) Panini Comics 2014 978-8891204356 Powers Bureau vol. 1 #1-6
16 Powers I Federali 2: Icone (Powers Bureau vol. 2: Icons) Panini Comics 2015 978-8891217714 Powers Bureau vol. 1 #7-11

Altri mediaModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Bendis' DC Jinxworld line-up to be announced in March. URL consultato il 13 ottobre 2019.
  2. ^ a b c d "The First Powers Original Graphic Novel is Here", in DC Previews n.15,  p.5
  3. ^ (EN) Powers Vol.1, su comicbookdb.com. URL consultato il 30 luglio 2017.

BibliografiaModifica

  • (EN) AA.VV., DC Previews n.15, Burbank (California), DC Comics, 2019.

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Powers Online, su hiddenrobot.com. URL consultato il 28 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 27 giugno 2007).
  Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fumetti