Apri il menu principale

Prefettura apostolica di Robe

Prefettura apostolica di Robe
Praefectura Apostolica Robensis
Chiesa latina
Prefetto apostolico Angelo Antolini, O.F.M.Cap.
Sacerdoti 5 di cui 3 secolari e 2 regolari
195 battezzati per sacerdote
Religiosi 3 uomini, 8 donne
Abitanti 3.531.258
Battezzati 975 (0,0% del totale)
Superficie 103.769 km² in Etiopia
Parrocchie 5
Erezione 11 febbraio 2012
Rito romano
Dati dall'Annuario pontificio 2018 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Etiopia

La prefettura apostolica di Robe (in latino: Praefectura Apostolica Robensis) è una sede della Chiesa cattolica in Etiopia immediatamente soggetta alla Santa Sede. Nel 2017 contava 975 battezzati su 3.531.258 abitanti. È retta dal prefetto apostolico Angelo Antolini, O.F.M.Cap.

TerritorioModifica

La prefettura apostolica comprende i seguenti territori in Etiopia: sei woreda (distretti) nella zona di Arussi Occidentale nella regione di Oromia, tredici woreda nella zona di Bale nella stessa regione di Oromia e sette woreda nella zona di Afder nella regione dei Somali.

Sede prefettizia è Robe, dove si trova la cattedrale dell'Emmanuele.

Il territorio è suddiviso in 5 parrocchie.

StoriaModifica

La prefettura apostolica è stata eretta l'11 febbraio 2012 con la bolla Ad expeditius di papa Benedetto XVI, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Meki.

Cronotassi dei prefettiModifica

StatisticheModifica

La prefettura apostolica nel 2017 su una popolazione di 3.531.258 persone contava 975 battezzati, corrispondenti allo 0,0% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
2012 2.000 2.737.512 0,1 5 1 4 400 13 4
2014 850 3.361.183 0,0 6 3 3 141 4 7 4
2017 975 3.531.258 0,0 5 3 2 195 3 8 5

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica