Apri il menu principale
Radancia all'estremità di una fune metallica

La radancia, redancia o capocorda è un anello scanalato che viene posto all'interno dell'asola (o gassa) di una fune per proteggerla dall'usura dovuta allo sfregamento con altri cavi, maniglioni, moschettoni, ganci, e similari, garantendone così l'integrità nel tempo.

Un tempo era in legno, mentre oggi è in materiale metallico. Ha la forma a goccia e la sezione a U, che deve essere di misura adeguata alla fune che vi deve trovare alloggiamento.

L'etimologia del termine, proveniente dal linguaggio marinaresco, è incerta.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Nautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di nautica