Refettorio

grande sala da pranzo comune, in conventi, monasteri, collegi e simili

Refettorio è il termine utilizzato nel lessico della chiesa cattolica soprattutto in riferimento ad antiche strutture ecclesiastiche (come ad esempio un'abbazia, un monastero,un convento o un seminario), che indica la sala in cui vengono consumati i pasti (ma può essere adibito anche ad altri scopi, come sala riunioni o di gioco).

Galleria d'immaginiModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Giorgio Rosi, REFETTORIO, in Enciclopedia Italiana, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 1935.  

Controllo di autoritàGND (DE4200725-2