Apri il menu principale
Renata Pacini
NazionalitàItalia Italia
GenereBeat
Pop
Periodo di attività musicale1964 – 1972
EtichettaDurium, Italdisc

Renata Pacini (Roma, 14 gennaio 1949) è un'attrice e cantante italiana nota negli anni 60-70.

BiografiaModifica

Si mette in luce partecipando al Festival di Castrocaro del 1964, ottenendo un contratto con la Durium.

Partecipa al Cantagiro 1966 interpretando In nome dell'amore, cover di Stop in the name of love delle Supremes.

Partecipa a Un disco per l'estate 1969 con Un sole tutto d'oro di (Alberto Testa - Brenna - Fenicio); fu anche attrice in vari "musicarelli", in uno dei quali interpretò la parte di una ragazzina sveglia e saccente che si burla addirittura di Alberto Lupo.

Fu non solo cantante ma anche attrice nei film Stasera mi butto, I ragazzi di bandiera gialla, Spiaggia libera, Viale della canzone, I teddy boys della canzone, Viale della canzone.

Le sue canzoni più note sono Di amore non si muore e Ragazzo terribile.

Discografia parzialeModifica

FilmografiaModifica

BibliografiaModifica

  • Autori Vari (a cura di Gino Castaldo), Dizionario della canzone italiana, ed. Curcio, 1990; alla voce Pacini, Renata, di Dario Salvatori, pag. 1252
  • Franco Brizi, Le ragazze dei capelloni, Coniglio Editore, Roma, 2010; alla voce Pacini, Renata, pag. 258
  • Nino Bellinvia (a cura di), I magnifici delle 7 note, Gazzettino d'Informazione, Benevento, 1971; alla voce Pacini Renata, pag. 170

Collegamenti esterniModifica