Resistor-transistor logic

La tecnologia Resistor-transistor logic (RTL) indica un processo realizzativo (ormai obsoleto) di circuiti digitali basato sull'utilizzo di transitor bipolari (BJT) e di resistori. Questa tecnologia fu la prima storicamente usata per realizzare circuiti logici a transistor.

Una delle limitazioni più grandi di questo tipo di logica era il limitatissimo Fan-in, dato che il massimo numero di ingressi ammessi in un normale circuito era 3, prima che il margine di rumore della cella si riducesse oltre livelli accettabili.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Elettronica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Elettronica