Apri il menu principale
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Rettocele
Specialitàurologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM618.04
ICD-10N81.6
MeSHD020047
eMedicine268546
Sinonimi
Proctocele

Per rettocele (o proctocele) in campo medico, si intende una condizione del solo sesso femminile, la protrusione del retto e della parete posteriore della vagina nella vagina.

Indice

SintomatologiaModifica

Anche se frequente nella donna non comporta alcun sintomo, si ha però difficoltà nel defecare in quanto altera le spinte pressorie. Nelle forme più gravi si riscontra dispareunia.

EziologiaModifica

La causa è un indebolimento della muscolatura della vagina, e tale anomalia si riscontra molto facilmente nelle donne in gravidanza, ma anche in seguito ad interventi chirurgici o in seguito ad indebolimento fisico fisiologico per l'età.

TerapiaModifica

Il trattamento risolutivo è chirurgico, ma raramente si effettua, mentre un cambio di regime alimentare, con maggiore introito di fibre e un maggiore apporto d'acqua possono essere d'aiuto.

BibliografiaModifica

  • Renzo Dionigi, Chirurgia basi teoriche e Chirurgia generale, Milano, Elsevier-Masson, 2006, ISBN 978-88-214-2912-5.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina