Ringworm Interiors

album dei Circus Devils
Ringworm Interiors
ArtistaCircus Devils
Tipo albumStudio
Pubblicazione31 ottobre 2001
Durata42:37
Dischi1
Tracce28
GenereRock alternativo
Lo-fi
Musica psichedelica
EtichettaFading Captain Series
ProduttoreTodd Tobias
Registrazione
  • Casa dei Tobias ad Akron, Ohio (musica)
  • Studio Cro-Magnon a Dayton, Ohio (voce)
FormatiLP, CD
Circus Devils - cronologia
Album precedente
Album successivo
(2002)

Ringworm Interiors è il primo album in studio long playing del gruppo Circus Devils, pubblicato negli Stati Uniti nel 2001, sia in vinile che in CD, dalla Fading Captain Series.[1][2][3][4] I Circus Devil sono uno dei progetti paralleli di Robert Pollard, leader e fondatore dei Guided by Voices. Tutte le canzoni sono state scritte ed eseguite da Robert Pollard, Todd Tobias e Tim Tobias.

TracceModifica

Lato A
  1. Devilspeak
  2. Feel Try Fury
  3. Buffalo Spiders
  4. North Morning Silver Trip
  5. Ringworm Interiors
  6. Spectacle
  7. You First
  8. Knifesong
  9. Kingdom of teeth
  10. Oil Birds
  11. Lizard Food
  12. Not So Fast
  13. Apparent the Red Angus
  14. Playhouse Hostage
  15. Straps Hold Up the Jaw

Lato B

  1. Correcto
  2. Star Peppered Wheat Germ
  3. Silver Eyeballs
  4. Decathalon
  5. Peace needle
  6. Drill Sgt. Soul
  7. Protect Thy Interests
  8. Let's Go Back to Bed
  9. Sterility Megaplant
  10. New You
  11. Circus Devils Theme

MusicistiModifica

  • Todd Tobias: basso, batteria, chitarra, tastiere, percussioni
  • Tim Tobias: chitarra
  • Robert Pollard: voce

NoteModifica

  1. ^ The History of Rock Music. Guided By Voices: biography, discography, reviews, links, su www.scaruffi.com. URL consultato il 23 settembre 2019.
  2. ^ GBVDB - Guided By Voices Database, su www.gbvdb.com. URL consultato il 27 settembre 2019.
  3. ^ (EN) Ringworm Interiors - Circus Devils | Songs, Reviews, Credits, su AllMusic. URL consultato il 27 settembre 2019.
  4. ^ (EN) Circus Devils: Ringworm Interiors, su Pitchfork. URL consultato il 27 settembre 2019.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock