Apri il menu principale

Risonanza magnetica dell'encefalo

Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Risonanza magnetica dell'encefalo
Radiologia MRI Head Brain Normal.jpg
Risonanza magentica dell'encefalo

La risonanza magnetica dell'encefalo è una tecnica di imaging biomedico che utilizza campi magnetici e onde radio, sfruttando il fenomeno della risonanza magnetica nucleare, per lo studio dell'encefalo. Tramite questa tecnica è possibile ottenere immagini a due o tre dimensioni dell'organo senza l'utilizzo delle radiazioni ionizzanti (raggi X) o traccianti radioattivi (radiofarmaco).

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Medicina