Apri il menu principale

Robert Clark (maestro di arti marziali)

artista marziale britannico

Robert Clark (Liverpool, 2 febbraio 1946Liverpool, 8 febbraio 2012) è stato un artista marziale britannico.

Nato a Liverpool è stato un praticante e maestro di arti marziali, cintura nera 9° dan e fondatore della World Ju-Jitsu Federation. Uomo molto carismatico e rispettato, iniziò a praticare le arti marziali quando aveva 6 anni, dopo un lungo percorso iniziò a sviluppare un proprio metodo che proponeva in modo aggiornato e soprattutto moderno il tema della difesa personale, tenendo comunque sempre presente le forme dell'antica arte marziale giapponese[1]. Il suo maestro fu Jack Britton (allievo di Kawaichi).

Clark ha contribuito sostanzialmente allo sviluppo del Ju Jitsu in tutto il Mondo e la promozione di vecchie e nuove scuole attraverso metodi moderni e aggiornamenti costanti delle antiche tecniche Samurai. Era direttore tecnico internazionale della Wjjko, organizzazione creata per unificare tutti gli stili di ju jitsu (compreso il Kobudo). È anche stato nominato il 3/05/08 Cavaliere dell'ordine dell'aquila romana.[1]

www.wjjf-wjjko.com

NoteModifica

  1. ^ a b I maestri fondatori, su kamicenter.com. URL consultato il 23 febbraio 2012 (archiviato dall'url originale il 20 novembre 2008).

BibliografiaModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN21334760 · LCCN (ENn92054964 · WorldCat Identities (ENn92-054964
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie