Scattering Brillouin

Lo scattering di Brillouin è un processo di diffusione anelastica di radiazione elettromagnetica visibile. La diffusione anelastica della luce avviene a causa della modulazione della polarizzabilità da parte di modi vibrazionali macroscopici propri del sistema. Lo scattering di Brillouin può esser descritto come dovuto a creazione o distruzione di quanti di vibrazione acustici. Tale effetto fu scoperto da Léon Brillouin.

Lattice wave.svg

FenomenologiaModifica

L'onda elettromagnetica incidente sul sistema in studio viene riflessa dai vari piani individuati dalla rarefazione e compressione del materiale stesso dovute alla propagazione di un'onda sonora nel sistema.

Altri progettiModifica