Seconda battaglia di Tiburon

Seconda battaglia di Tiburon
parte della Rivoluzione haitiana
Data16 aprile 1794
LuogoTiburon, odierna Haiti
EsitoVittoria inglese
Schieramenti
Comandanti
André RigaudChevalier de Sevré
Jean Kina
Effettivi
2000 uomini
2 cannoni
Sconosciuti
Perdite
170 mortiEuropei
28 morti e 126 feriti
Persone di colore
c. 100 morti
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La seconda battaglia di Tiburon fu un episodio della rivoluzione haitiana.

La battagliaModifica

Venuti da Les Cayes, i repubblicani comandati dal generale André Rigaud, forte di 2000 uomini ed accompagnato da due cannoni attaccarono la città di Tiburon il 16 aprile 1794, alle tre del mattino. La città ad ogni modo, occupata dagli anglo-realisti, si difese in maniera accanita e poté respingere i repubblicani che lasciarono sul campo 170 uomini; Rigaud stesso venne ferito. Anche gli inglesi subirono delle perdite lasciando sul campo 28 soldati europei ed un centinaio di feriti 109, oltre ad un centinaio di combattenti di colore guidati da Jean Kina[1].

NoteModifica

BibliografiaModifica

  Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra