Sei pezzi per piano

6 Klavierstucke
CompositoreJohannes Brahms
Tipo di composizioneMusica per pianoforte
Numero d'opera118
Epoca di composizione1893
Durata mediai
Organicopianoforte

I Sei pezzi per piano (Sechs Klavierstücke), op. 118, furono scritti da Johannes Brahms durante l'estate 1893, e furono dedicati a Clara Schumann.

La collezione è stato la penultima composizione ad essere pubblicata durante la vita di Brahms. È stato anche il suo penultimo lavoro composto per pianoforte solo. Come le altre opere pianistiche del tardo Brahms, l'op. 118 è nel complesso più introspettiva dei suoi brani per pianoforte precedenti, che tendevano ad avere un carattere più virtuosistico.

StrutturaModifica

L'opera è formata da sei pezzi:

  • N.º 1 Intermezzo: Allegro non assai, ma molto appassionato, in la minore.
  • N.º 2 Intermezzo: Andante teneramente, in la maggiore.(Ascolto[?·info])
  • N.º 3 Ballade: Allegro energico, in sol minore.
  • N.º 4 Intermezzo: Allegretto un poco agitato, in fa minore.
  • N.º 5 |Romance: Andante, in fa maggiore.
  • N.º 6 Intermezzo: Andante, largo e mesto, in mi bemolle minore.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàBNF (FRcb13908873g (data)