Sesto Turpilio

commediografo romano

Sesto Turpilio (in latino: Sextus Turpilius; ... – Sinuessa, 104 a.C.) è stato un commediografo romano.

BiografiaModifica

Si sono conservati i titoli di 13 palliate opera di Turpilio, per lo più derivate da Menandro, oltre a circa 200 versi; della Leucadia è ricostruibile la trama.

Le sue commedie erano ancora rappresentate con successo all'epoca di Cicerone, e l'erudito romano del I secolo a.C. Volcacio Sedigito lo poneva al settimo posto del suo canone dei più insigni scrittori di palliate.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN98270151 · ISNI (EN0000 0001 1578 896X · LCCN (ENnr95030634 · GND (DE100666906 · BNF (FRcb12515513f (data) · BAV (EN495/39583 · CERL cnp00147201 · WorldCat Identities (ENlccn-nr95030634
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie