Set the World on Fire (Black Veil Brides)

album dei Black Veil Brides del 2011
Set the World on Fire
ArtistaBlack Veil Brides
Tipo albumStudio
Pubblicazione14 giugno 2011
Durata42:28
Tracce11
GenereAlternative metal[1]
Rock alternativo[1]
Hair metal[1]
Screamo[1]
EtichettaLava Records, Universal Republic
ProduttoreJosh Abraham, Lucien Walker
RegistrazionePulse Recording Studios, gennaio-aprile 2011
Black Veil Brides - cronologia
Album precedente
(2010)

Set The World On Fire è il secondo album dalla rock band statunitense Black Veil Brides, pubblicato il 14 giugno 2011 dalla Lava Records e dalla Universal Republic Records. È il primo album con il nuovo batterista Christian "Coma" Mora (conosciuto come "CC") che ha rimpiazzato Sandra Alvarenga dopo la sua dipartita per entrare nei Modern Day Escape, e segna un distaccamento dalle sonorità punk del precedente disco We Stitch These Wounds in favore di sonorità più vicine all'hair metal[1].

TracceModifica

  1. New Religion – 3:50
  2. Set the World on Fire – 3:39
  3. Fallen Angels – 3:45
  4. Love Isn't Always Fair – 4:13
  5. God Bless You – 3:18
  6. Rebel Love Song – 3:57
  7. Saviour – 4:23
  8. The Legacy – 4:40
  9. Die for You – 3:43
  10. Ritual – 3:30
  11. Youth & Whisky – 3:30

FormazioneModifica

Black Veil Brides
  • Andy Biersack – voce
  • Ashley Purdy – basso, voce secondaria
  • Jake Pitts – chitarra solista
  • Jinxx – chitarra ritmica, violino
  • Christian "CC" Coma – batteria, percussioni
Produzione
  • Josh Abraham – produttore
  • Lucian Walker – produttore
  • Captain Price – mixaggio
  • Eddie Shreyer – mastering

NoteModifica

  1. ^ a b c d e (EN) Set the World on Fire, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 1º novembre 2018.

Collegamenti esterniModifica