Apri il menu principale
Sinistra Anticapitalista
LeaderFranco Turigliatto
StatoItalia Italia
Sedevia G. Modena, 90/A Roma
AbbreviazioneSA
Fondazione22 settembre 2013
IdeologiaMarxismo
Ecosocialismo
Femminismo
Trotskismo
CollocazioneSinistra radicale
CoalizionePotere al popolo! (2018)
Affiliazione internazionaleQuarta Internazionale
TestataL'anticapitalista
Colori    Rosso
Sito webanticapitalista.org

Sinistra Anticapitalista (SA) è un partito politico italiano, sezione italiana della Quarta Internazionale

Indice

StoriaModifica

Con lo scioglimento di Sinistra Critica nasce nel 2013 la formazione di Sinistra Anticapitalista a cui aderisce Franco Turigliatto, ex senatore del PRC e, dal 2007 al 2008, di Sinistra Critica, Antonio Moscato, storico del Movimento Operaio, e altri militanti dell'ex Sinistra Critica. La nuova organizzazione «promuove l’elaborazione e l’attuazione di un programma politico rivoluzionario comunista, femminista, ecologista e libertario».[1] In vista delle elezioni politiche del 2018 e dopo aver avviato un dialogo con il Partito Comunista dei Lavoratori e con Sinistra Classe Rivoluzione, decide di aderire, invitando anche il PCL e SCR, a Potere al Popolo!.[2] Tuttavia il 4 ottobre seguente Sinistra Anticapitalista decide di abbandonare il progetto, considerando che la scelta delle componenti ex OPG e Eurostop di dar vita de facto ad un nuovo partito snaturasse il progetto originario di un fronte comune, aperto, pluralista ed inclusivo. Questa rottura (parallela a quella del PRC, con analoghe motivazioni), non impedisce che SA punti a mantenere un rapporto col "nuovo" Pap, un rapporto tra organizzazioni diverse.[3]. Con il II congresso nazionale, tenutosi nel febbraio 2019, Sinistra Anticapitalista diviene a tutti gli effetti sezione italiana della Quarta Internazionale.[4] SA è presente con sezioni locali a Roma, Torino, Milano, Brescia, Napoli, Livorno, Massa-Carrara, Genova, Rimini-Cattolica, Trieste-Monfalcone, Marche, Abruzzo, Calabria, Sicilia, Umbria, Aprilia e Taranto. Ha un ruolo importante nell'organizzazione dell'opposizione di sinistra nella CGIL ("Il Sindacato è un'altra cosa"), anche se non tutti i suoi militanti aderiscono alla CGIL (alcuni sono nella Confederazione COBAS, nel SICOBAS, nell'ORMA e in altri sindacati di base).

Congressi nazionaliModifica

NoteModifica

  1. ^ Statuto di Sinistra Anticapitalista.
  2. ^ Per una lista ampia, di classe, con un programma d'alternativa.
  3. ^ Il nuovo corso di Potere al Popolo, su anticapitalista.org, 4 ottobre 2018. URL consultato il 13 ottobre 2018.
  4. ^ Concluso il II congresso nazionale di Sinistra Anticapitalista, su bresciaanticapitalista.com. URL consultato il 27 febbraio 2019.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica