Apri il menu principale
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Una soffusione o suffusione è una condizione nella quale all'interno di un tessuto (o di un gruppo di tessuti adiacenti fra loro) si ha un abnorme spandimento di qualche liquido corporeo. La soffusione di più comune riscontro è quella emorragica, consistente nell'invasione da parte di materiale ematico di determinati tessuti, come ad esempio la cute. Spesso rilevabile all'esame obiettivo, questo tipo di soffusione è generalmente conseguenza di traumi che hanno provocato delle importanti lesioni vascolari.

BibliografiaModifica

  • Suffusione ne Dizionario Medico, Med-Z, La biblioteca di Repubblica, 2004
  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina