Sonda di Levin

è la sonda naso gastrica.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

La sonda di Levin è la sonda naso-gastrica-duodenale più utilizzata. È realizzata in poliuretano, lattice o polivinilcloruro (PVC). Il calibro è misurato mediante la Scala French. Se utilizzata a scopo nutrizionale, per la nutrizione enterale (un tipo di nutrizione artificiale), la sonda deve avere un calibro compreso fra i 6 ed i 12 French (per l'adulto). Questa viene anche detta anche a lume piccolo o small bore. Quando invece è utilizzata a scopo decompressivo, per ridurre la pressione intraaddominale ed intratoracica, con la rimozione mediante aspirazione di secrezioni e gas, deve avere un calibro maggiore di 12 French, solitamente tra i 16 ed i 18 French, detta anche sonda large bore. Questa sonda è stata proposta nel 1921 da Abraham Louis Levin, un medico di New Orleans.[1][2][3]

NoteModifica

  1. ^ SULLIVAN JT, Operative Levin tube enterotomy in acute bowel obstruction: an aid in exposure, in Wis. Med. J., vol. 57, n. 9, settembre 1958, pp. 319–21, PMID 13581736.
  2. ^ The Levin Tube (PDF), in Can Med Assoc J, vol. 83, n. 23, dicembre 1960, pp. 1219, PMC 1938984, PMID 20326555.
  3. ^ Green JD, Green DS, Gastric mucosal perforation by a Levin tube, in Am. J. Gastroenterol., vol. 82, n. 10, ottobre 1987, pp. 1103–4, PMID 3661525.

BibliografiaModifica

  • (EN) Pauline Paul, Beverly Williams, Brunner & Suddarth's Textbook of Canadian Medical-surgical Nursing, Lippincott Williams & Wilkins, 2009, p. 1104, ISBN 978-0-7817-9989-8.
  • (EN) Lippincott Williams & Wilkins (a cura di), Illustrated Manual of Nursing Practice, Lippincott Williams & Wilkins, 2002, p. 797, ISBN 978-1-58255-082-4.
  • (EN) Lippincott Williams & Wilkins (a cura di), Perfecting Clinical Procedures, Lippincott Williams & Wilkins, 2008, pp. 317-318, ISBN 978-1-58255-664-2.

Voci correlateModifica

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina