Apri il menu principale

Modifiche

Nessun cambiamento nella dimensione ,  10 mesi fa
* [[Gran Bretagna]], 28 agosto 2003: alle 18.26 [[Londra]] e le zone circostanti rimangono senza luce per 34', situazione che provoca il blocco della ferrovia nazionale e della metropolitana.<ref name=dossier/> Si stima che il disagio abbia coinvolto non più di {{Formatnum:150000}} persone.<ref name=dossier/>
* [[Danimarca]], 23 settembre 2003: un guasto tecnico in una centrale della [[Svezia]] - dal quale il paese confinante attinge in gran parte per quanto concerne l'energia elettrica - fa saltare la corrente per 2 ore a [[Copenaghen]] e nella parte meridionale dello stato svedese, interessando 4 milioni di utenti.<ref name=dossier/>
* [[Black- out in Italia del 2003|Italia, 28 settembre 2003]]: il più importante incidente nella storia del paese, verificatosi alle 3.20 del mattino.<ref name=italia>{{cita web|url=http://www.repubblica.it/2003/i/sezioni/cronaca/blackitalia/blackitalia/blackitalia.html|titolo=L'Italia piomba nel buio Black out da Nord a Sud|data=28 settembre 2003}}</ref> Un albero vicino ad una linea svizzera ad altissima tensione fu conduttore di una scarica verso terra, che sovraccaricò l'intera linea nazionale.<ref name=italia/> L'intero paese, dal nord al sud, rimase senza luce ad eccezione della [[Sardegna]] (dotata di rete propria) e di isole minori.<ref name=italia/>
* [[Münster]], novembre 2005: una bufera di neve interrompe per quasi una settimana la fornitura di energia elettrica nella parte settentrionale della [[Germania]].<ref name=boom>{{cita web|url=http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/OLANDA-BOOM-DI-NASCITE-IN-UN-PAEE-9-MESI-DOPO-BLACKOUT/news-dettaglio/3382909|titolo=Olanda: boom di nascite in un paese 9 mesi dopo blackout|data=29 ottobre 2008}}</ref> A distanza di 9 mesi, si registrò un deciso aumento nelle nascite.<ref name=boom/>
* [[Europa occidentale]], 4 novembre 2006: un improvviso calo di corrente in Germania provoca interruzioni in buona parte dell'Europa occidentale, comprese le vicine Francia e Italia.<ref name=europa>{{cita web|url=https://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/11_Novembre/05/blackout.shtml|titolo=Energia: mezza Europa al buio per blackout|data=6 novembre 2006}}</ref> In quest'ultimo stato, viene colpita la zona settentrionale del paese.<ref name=europa/> Il disagio interessa circa 10 milioni di persone.<ref name=europa/>
Utente anonimo