Apri il menu principale

Modifiche

23 byte aggiunti ,  10 mesi fa
m
[[File:Salumi and vegetables.jpg|thumb|Un [[secondo piatto]] con [[speck]], [[prosciutto crudo]], [[purea di patate]] e verdure alla griglia.]]
 
Il pasto di metà giornata si chiama [[pranzo]] (o, in passato, ''seconda colazione''). In [[Italia]] è il pasto più importante della giornata, anche se occorre registrare una recente variazione della consuetudine, soprattutto nelle grandi [[città]] e pernelle esigenzegiornate di [[lavoro]], che relega il pranzo ad un leggero spuntino consumato fuori casa. Nella sua forma tradizionale il pranzo comprende più portate: un [[primo piatto]], un [[secondo piatto]] con un [[contorno]] seguito da un [[dessert|dolce]] o [[frutta]]. Tuttavia con gli anni questo pasto ha perso i suoi attributi tradizionali e si è ridotto a una portata o uno spuntino. Nell'Italia settentrionale l'orario tradizionale ruota attorno alle 12:30, mentre al [[Mezzogiorno (Italia)|Meridione]] è più tardi; la seconda tradizione al giorno d'oggi prevale sulla prima, a causa del tardivo orario di chiusura degli uffici e di altri lavori. Un grande pranzo con invitati può sostituire il cenone in alcune occasioni (v. [[Pasto#Pranzi di festa]]).
 
Nei Paesi anglosassoni (più precisamente in Gran Bretagna, Irlanda e parte degli Stati Uniti e Canada) il pasto principale (''dinner''<ref>{{cita web|url=http://oxforddictionaries.com/definition/english/dinner?q=dinner|titolo=Oxford English Dictionary|accesso=12 settembre 2012}}</ref>) non è collocato normalmente a metà giornata, ma in un diverso momento, dall'orario estremamente variabile, in genere nel pomeriggio, mentre a metà giornata si consuma solo un pasto leggero, spesso rimanendo a [[scuola]] o nel posto di lavoro (''bag lunch'').
10 105

contributi