Apri il menu principale

Modifiche

Annullata la modifica 103630622 di Eumolpo (discussione), corretto l'accento così
 
==Curiosità==
* Al momento della richiesta dei permessi alle autorità cinesi, il [[Wai-wu-pu]], il Gran Consiglio degli affari esteri dell'impero cinese si oppose inizialmente all'ingresso dei “carri a combustibile” in Cina. Barzini ritiene che fosse in corso un complotto occidentale per creare una via commerciale in concorrenza: "PerchéPerchè vengono i chi-cho? Cosa vogliono? Domande angosciose che mantenevano il Wai-wu-pu meditabondo sulle sorti della Cina". (cfr. [[s:Luigi Barzini - La metà del mondo vista da un'automobile]] pag.11)(I chi-cho erano le automobili).
* Il triciclo Contal di Auguste Pons somigliava più ad un carretto dei gelati: il conducente sedeva sul sellino di una [[motocicletta|moto]] convenzionale, avendo davanti a sé il passeggero su un sedile posizionato sull'asse anteriore a due ruote.
* Borghese percorse lunghi tratti lungo i [[Binario ferroviario|binari]] della [[Ferrovia Transiberiana|Transiberiana]], nel tentativo di evitare l'attraversamento del [[lago Baikal]] su un battello. L'Itala trasportò a bordo un funzionario della ferrovia imperiale ed il suo passaggio tra una stazione e l'altra era riportato sul piano del traffico, proprio come se fosse un treno, per evitare il rischio di collisioni.
422 646

contributi