Differenze tra le versioni di "Ultimate X-Men"

m (fix vari using AWB)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
*'''[[Ultimate Professor X|Professor X]]''', alias Charles Xavier, è il fondatore del gruppo, si può muovere solo in sedia a rotelle. Idealista e pacifista, in origine voleva fondare una società mutante insieme a [[Ultimate Magneto|Magneto]], ma questo, durante una lite, gli lanciò contro una sbarra di ferro che gli danneggiò la colonna vertebrale. Ha un grande potere da telepate, che gli permette addirittura di modificare i pensieri altrui. Era sposato con la Dottoressa [[Moira MacTaggert]] da cui ha avuto un figlio di nome Kevin, alias Proteus, ucciso dagli X-Men perché troppo pericoloso nella saga World Tour, dopo che il ragazzo aveva fatto milioni di vittime tra la popolazione mondiale. Muore in UXM 41, ma un flashback di Conseguenze, nel futuro di Cable, rivela che è ancora vivo
*'''[[Ultimate Bestia|Bestia]]''', alias Henry "Hank" McCoy, era un bambino prodigio, trasformato in una specie di uomo-gorilla dai peli blu dal progetto [[Arma X]]. Ha avuto una relazione stabile con [[Ultimate Tempesta|Tempesta]] fino alla sua morte, avvenuta per mano di una Sentinella. In realtà è ancora vivo, e lavora in segreto per [[Nick Fury]] per trovare una cura al virus Legacy.
*'''[[Ultimate Colosso|Colosso]]''', alias Piotr "Peter" Nicolaievitch Rasputin, ex contrabbandiere russo, capace di trasformare il proprio corpo in acciaio indistruttibile. Sposato con Kitty Pryde. Lascia il gruppo dopo la finta morte di Xavier e si unisce all'Accademia del Domani, ma ritorna in seguito. Dopo uno scontro con un inferocito Wolverine in Potere Assoluto, questi gli strappa il cuore, tuttavia Colosso rimane in piedi e ha il tempo di strappare una gamba al rivale prima di essere fermato da Jean Grey.
*'''[[Ultimate Ciclope|Ciclope]]''', alias Scott Summers, è il capo nelle missioni degli X-Men. Timido ma deciso, ha in sé la figura dello [[scautismo|scout]]. È fidanzato con [[Jean Grey]] e il suo potere consiste nel proiettare raggi di energia concussiva dagli occhi. Scioglie gli X-Men durante Conseguenze, ma rimane all'Istituto per trasformarlo in una scuola a tutti gli effetti. Tuttavia, dopo lo scontro con [[Alpha Flight]] e dopo aver assunto la droga Banshee, è capace di manipolare l'energia fuoriuscente dai suoi occhi senza dover usare occhiali o speciali visori. Jean Grey tuttavia, volendo che Scott smetta di usare il Banshee, lo fa allontanare dal gruppo. Muore al termine della saga Ultimatum.
*'''Uomo Ghiaccio''', alias Robert Drake, è il "membro anziano" più giovane, è un adolescente dai bollenti spiriti, ma molto leale agli X-Men. Può diventare di ghiaccio e solidificare l'aria circostante facendole assumere la forma voluta. Lascia il gruppo dopo Conseguenze, rimanendo alla scuola assieme a [[Rogue (personaggio)|Rogue]], la quale, apparentemente, sembra essere la sua ragazza.
Utente anonimo