Apri il menu principale

Modifiche

Nessun cambiamento nella dimensione, 5 mesi fa
Recupero di 1 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i. #IABot (v2.0beta14)
Casso invece si caratterizza per un dialetto veneto, detto "bellunese antico" per i suoi tratti arcaici. Si ritiene infatti che l'abitato si sia formato in tempi relativamente recenti come insediamento di boscaioli provenienti dal Bellunese<ref name = filippo/><ref name=devetag>{{cita libro | cognome= Devetag | nome= Antonio | titolo= Friuli Venezia Giulia. Dalle Alpi all'Adriatico. Arte, natura, enogastronomia| editore= Touring Editore | città= Milano | anno= 2004 | pp= 168-169}}</ref>.
 
Per tali peculiarità, Erto e Casso non sono inclusi nell'elenco dei comuni di lingua friulana secondo la [[Legge regionale]] 29/2007<ref>[http://www.arlef.it/it/documenti/#/toponomastica Toponomastica: denominazioni ufficiali in lingua friulana] {{Webarchive|url=https://web.archive.org/web/20130927084456/http://www.arlef.it/it/documenti/#/toponomastica |date=27 settembre 2013 }}.</ref>.
 
== Eventi ==
912 004

contributi