Domus Aurea (colle Oppio): differenze tra le versioni

Nessun oggetto della modifica
 
==Strutture successive==
In seguito alla ''[[Damnatiodamnatio memoriae]]'' di Nerone ed all'incendio della parte della ''domus'' sul [[Oppio (colle)|colle Oppio]], le superfici prima appartenenti alla Domus Aurea furono destinate a nuovi utilizzi, demolendo o sotterrando edifici (adcome esempioappunto il padiglione sul colle Oppio), aprendo nuovamente l'area alla viabilità ordinaria, permettendo così il ricongiungimento dei quartieri centrali con quelli più esterni del Celio e dell'Esquilino. Sull'Oppio furono edificate prima le [[terme di Tito]] e poi le [[terme di Traiano]].
 
[[File:trajanbathplan.jpg|Pianta che mostra la disposizione delle [[Terme di Traiano]] e di [[terme di Tito|quelle di Tito]] rispetto alla ''[[Domus Aurea]]'' sull'[[Oppio (colle)|Oppio]]|thumb|upright=1.4]]
Utente anonimo