Differenze tra le versioni di "Chiacchiere"

nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Le '''chiacchiere''' o '''frappe''' o '''bugie''' o '''cenci'''<ref name="pat">{{cita web|https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/13762|Diciannovesima revisione dell'elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali|16 aprile 2019}}</ref><ref>{{cita|Artusi 1891|p. 324}}.</ref> sono dei tipici dolci italiani preparati solitamente durante il periodo di [[carnevale]], chiamati anche con molti altri nomi regionali.
 
La loro tradizione risale a quella delle ''frictilia'', i dolci fritti nel grasso che nell'[[Roma (città antica)|antica Roma]] venivano preparati proprio durante il periodo dell'odiernodel [[calendario romano]] corrispondente al Carnevale. della [[chiesa cattolica]] (febbraio)<ref name=":0">{{Cita news|autore=|url=https://www.lacucinaitaliana.it/news/cucina/chiacchiere-di-carnevale-storia/|titolo=La storia delle chiacchiere di Carnevale|pubblicazione=La Cucina Italiana|data=|accesso=31 gennaio 2018}}</ref><ref name=":1">{{Cita libro|nome=Claudia|cognome=Cerulli|titolo=Carnevale Italiano|url=https://www.worldcat.org/oclc/730229508|data=2010|editore=Long Bridge Pub|p=|OCLC=730229508|ISBN=9780984272327}}</ref>
 
== Descrizione ==
Utente anonimo