Differenze tra le versioni di "Romano Prodi"

Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Possibile vandalismo su parametri dei sinottici
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
{{Vedi anche|Franco Prodi|Giorgio Prodi|Giovanni Prodi|Paolo Prodi|Vittorio Prodi}}
È l'ottavo dei nove figli di Mario Prodi, un ingegnere proveniente da una famiglia contadina, e di Enrica, maestra elementare. La famiglia era composta da sette fratelli e da due sorelle; la maggior parte dei fratelli sono, o sono stati, docenti universitari: [[Giovanni Prodi]] di [[analisi matematica]], [[Vittorio Prodi]] di fisica (oltre che [[europarlamentare]]), [[Paolo Prodi]] di storia moderna, [[Franco Prodi]] di fisica dell'atmosfera, [[Giorgio Prodi]] di patologia generale. Nel [[1969]] si è sposato, in una celebrazione presieduta dall'allora sacerdote (e poi cardinale) [[Camillo Ruini]], con Flavia Franzoni, a quel tempo studentessa e in seguito divenuta economista e docente universitaria. Dal matrimonio sono nati due figli, Giorgio e Antonio.
Vive con la famiglia a Bologna , durante i periodi di vacanza a Bebbio di Carpineti (RE) , comune nel quale è annoverato come cittadino onorario , nel Castello della antica famiglia nobile Reggiana dei Bebbi .
 
=== Attività accademica e culturale ===
6

contributi