Differenze tra le versioni di "Docente in Italia"

* [[ricercatore universitario]].
 
IlI titolotitoli di ''professore emerito'' costituiscee ''professore onorario'' costituiscono un riconoscimento alla carriera, ma non facentefanno parte dei ruoli accademici ordinaridi ruolo. Ogni docente e ricercatore afferisce ad un [[Settore scientifico-disciplinare|settore scientifico disciplinare]]: questi ultimi sono aggregati in più aree concorsuali (attualmente quattordici).
 
=== Professore ordinario e associato ===
I professori devono obbligatoriamente garantire un'attività annuale di almeno 1.500 ore, di cui 250 in regime di impegno a "tempo definito" (comprensive di lezioni ''ex cathedra'', assistenza agli studenti e ai laureandi) o a "tempo pieno" (di almeno 350 ore annuali). Nel primo caso la retribuzione è minore, ma il professore ha diritto a svolgere la sua attività professionale anche in altri contesti. Tale disposizione, oltre ad andare incontro a particolari esigenze degli interessati, mira a garantire agli Atenei l'apporto di esperienze provenienti dal mondo produttivo, diminuendo il tasso di astratto accademismo. Il professore "a tempo definito" non può svolgere determinati incarichi amministrativi e di coordinamento (direzione di [[dipartimento universitario]] e inter-dipartimentali, incarichi in [[Consiglio di amministrazione]] ed in [[senato accademico]], ricoprire il ruolo di [[Rettore (università)|rettore]]): tali incarichi sono, infatti, riservati ai soli professori di prima fascia a "tempo pieno".
 
=== Professore emerito e Professore onorario ===
AAi professori ordinari in pensione o per idei quali siano statistate accettate le dimissioni, i quali abbiano prestato almeno venti anni di servizio in tale qualitàruolo, le Università, su iniziativa dell'ultima facoltà o dell'ultimo dipartimento di afferenza del docente, possono proporre al ministro dell'Istruzione, Università e Ricerca di conferire il titolo di ''professore emerito''. Il titolo di ''professore onorario'' può essere conferito, con le medesime modalità, qualora il servizio da professore ordinario abbia avuto la durata di almeno quindici anni ma minore di venti.<ref>{{Cita web|url=http://www.unibo.it/it/ateneo/chi-siamo/professori-emeriti/status-giuridico-di-professore-emerito|titolo=Status giuridico di professore emerito|sito=[[Università di Bologna]]}}</ref> (concesso attraverso [[Decreto del presidente della Repubblica|DPR]]). Ai professori emeriti e ai professori onorari non sono riservate particolari prerogative accademiche.
 
=== Professore a contratto ===
Utente anonimo