Differenze tra le versioni di "Lente di Fresnel"

m (Errori di Lint: Tag obsoleti)
 
=== Dimensione delle lenti dei fari===
Inizialmente Fresnel progettò sei tipi di lenti per fari, di diversa dimensione e lunghezza focale. Le diverse dimensioni sono chiamate ''ordini'' e andavano inizialmente dal primo ordine, più grandi e potenti, al sesto ordine. In seguito venne aggiunta una dimensione intermedia tra il terzo e il quarto ordine, e furono sviluppate anchanche lenti al di sopra del primo ordine - chiamate meso-radiali e iper-radianti (o iper-radiali) - e lenti di settimo e ottavo ordine.<ref>{{cita web|url=https://uslhs.org/fresnel-lens-orders-sizes-weights-quantities-and-costs|titolo=Fresnel Lens Orders, Sizes, Weights, Quantities and Costs|accesso=11/09/2020|lingua=en}}</ref><ref>{{cita web|url=http://www.michiganlights.com/fresnel.htm|titolo=Fresnel Lenses|accesso=11/09/2020|lingua=en}}</ref>
 
L'idea di usare lenti più grandi di quelle del primo ordine venne avanzata per la prima volta dall'ingegnere britannico [[Thomas Stevenson]] nel 1869, quando lo sviluppo di bruciatori a gas sempre più grandi e potenti permetteva di avvistare le luci dei fari a distanze sempre maggiori e anche in caoscaso di nebbia, ma allo stesso tempo causava problemi di surriscaldamento alle lenti di primo ordine.<br />
I primi test sulle nuove lenti avvennero nel 1885 presso i [[Fari di South Foreland]] nel [[Regno Unito]], e due anni dopo le prime lenti iper-radiali furono montate su alcuni fari. Tali lenti furono installate su 31 fari in giro per il mondo. A partire dagli anni '20 del XX secolo le nuove tecnologie di illuminazione resero le grandi lenti obsolete, ma alcune continuano ad essere in funzione, come il [[faro di Punta Makapuu]] alla [[Hawaii]], il [[faro di Manora Point]] in [[Pakistan]], il [[faro di Santa Maria]] a [[Laguna (Brasile)|Laguna]] in [[Brasile]] o il [[faro di Cabo de São Vicente]] in [[Portogallo]].<ref name=iper>{{cita web|url=https://uslhs.org/hyper-radial-lenses|titolo=Hyper-Radial Lenses by Thomas Tag|accesso=23/09/2020|lingua=en}}</ref>
 
663

contributi