Differenze tra le versioni di "Francesco Pelle"

nessun oggetto della modifica
 
== Biografia ==
Figlio di Domenico Pelle detto Micu U’ Mata, secondo gli inquirenti, Ciccio Pakistan è stato protagonista nella [[Faida di San Luca]], la guerra tra i Pelle-Vottari contro i [['Ndrina Strangio|Nirta-Strangio]].<ref>{{Cita web|url=https://larivieraonline.com/san-luca-padre-di-francesco-pelle-assolto-dal-reato-di-associazione-mafiosa|titolo=San Luca: Padre di Francesco Pelle assolto dal reato di associazione mafiosa|sito=Riviera Web|data=2019-07-20|accesso=2020-11-13}}</ref><ref>{{Cita web|url=https://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2020/06/12/ciccio-pakistan-il-boss-latitante-a-milanoMilano09.html|titolo=Ciccio Pakistan il boss latitante a Milano - la Repubblica.it|sito=Archivio - la Repubblica.it|accesso=2020-11-13}}</ref> Pelle è accusato di aver ordinato l'omicidio di [[Giovanni Luca Nirta]], capo della Ndrina rivale, però sotto i colpi dei killer cade Maria Strangio, moglie di Nirta. La vendetta dei Nirta è arrivata nel 2007, la [[strage di Duisburg]], dove sei persone ritenute vicine ai Pelle sono state uccise.<ref>{{Cita web|url=https://www.milanotoday.it/cronaca/latitante-boss-francesco-pelle.html|titolo=Milano, sparito il boss Francesco Pelle: 'Ciccio Pakistan' (di nuovo) latitante dopo l'ergastolo|sito=MilanoToday|accesso=2020-11-13}}</ref><ref>{{Cita web|url=https://www.unitremilano.it/707/cronaca/boss-francesco-pelle-nuovamente-latitante-dopo-lergastolo.html|titolo=Boss Francesco Pelle: nuovamente latitante dopo l'ergastolo|autore=Giusy Pirosa|sito=UNITREMILANO|data=2019-07-21|lingua=it-IT|accesso=2020-11-13}}</ref>
 
Nel 2008, Pelle è stato arrestato in un ospedale di [[Pavia]]. E nel 2014, è stato condannato all'ergastolo. Nel 2018, Ciccio Pakistan è uscito dal carcere ed è stato sottoposto all'obbligo di dimora a [[Milano]] in attesa della sentenza, però in seguito alla conferma dell'ergastolo diventa nuovamente latitante.<ref>{{Cita web|url=https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/07/21/ndrangheta-boss-di-san-luca-francesco-pelle-scomparso-dopo-la-conferma-dellergastolo/5340457/|titolo='Ndrangheta, boss di San Luca Francesco Pelle scomparso dopo la conferma dell'ergastolo|sito=Il Fatto Quotidiano|data=2019-07-21|accesso=2020-11-13}}</ref>
 
[[Categoria:'ndranghetisti]]
[[Categoria:Criminali italiani]]
927

contributi