Differenze tra le versioni di "10 Downing Street"

m
(Sez vuota)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica da mobile avanzata
=== ''Numero 10'' - 250º anniversario: 1985 ===
 
Il ''numero 10'' compì 250 anni nel [[1985]]. Per celebrare l'evento, il Primo Ministro [[Margaret Thatcher]] diede un grande pranzo nella sala da pranzo di Stato del ''numero 10'', invitando tutti i suoi predecessori ancora in vita. Al pranzo parteciparono [[Harold Macmillan]], [[Alec Douglas-Home]], [[Harold Wilson]], [[Edward Heath]], e [[James Callaghan]] oltre alla regina Elisabetta II.<ref>Time Magazine, ''People'' by Ellie McGrath, 16 dicembre 1985</ref>. Parteciparono anche eredi delle famiglie dei primi ministri del [[XX secolo]] da Asquith a Olwen Carey Evans (figlia di Lloyd George), Lorna Howard (figlia di Stanley Baldwin), e [[Clarissa Eden]] (vedova di [[Anthony Eden]]).<ref>Seldon, p. 90.</ref>
 
Lo stesso anno, ''the Leisure Circle'' pubblicò il libro di Christopher Jones ''No. 10 Downing Street, The Story of a House''. La prefazione era costituita da una lettera della Thatcher nel quale lei compendiava i sentimenti verso i quali lei e molti altri britannici provavano per ''numero 10'': "Desidero che il popolo... possa condividere con me il sentimento della grandezza storica della Gran Bretagna che pervade ogni angolo di questo edificio... Tutti i Primi Ministri sono intensamente consapevoli che, come inquilini e servitori di ''numero 10'' ''Downing Street'', hanno nella loro carica uno dei gioielli più preziosi dell'eredità della nazione."<ref name="multiref1"/>
2 036

contributi