Differenze tra le versioni di "Testo descrittivo"

m
Annullata la modifica 116600290 di 31.26.142.171 (discussione)
m (Annullata la modifica 116600290 di 31.26.142.171 (discussione))
Etichetta: Annulla
 
{{S|linguistica}}
Il '''testo descrittivo''' è un [[tipo di testo]] in cui la funzione prevalente è la '''descrizione'''. Quest'ultima consiste nella trasposizione di una parte di mondo iin una sua versione linguistica, considerata staticamente e atemporalmente. Nei testi descrittivi sono rappresentati persone, oggetti, ambienti, con un'enfasi dell'elemento sensoriale; la categoria cognitiva maggiormente implicata è quella dello spazio,<ref name=treccani>{{treccani|autore=Letizia Lala|tipi-di-testo_(Enciclopedia-dell'Italiano)/|testo, tipi di|accesso=4 luglio 2020}}</ref> mentre nei [[testi narrativi]] è il tempo.<ref name=bruni56>{{cita|Bruni|p. 56}}.</ref>
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
[[CXDEW33Q2EQAWEZWASDAW2EQA2WAEZSDADEEW5WYRDGJTRUYITIY]] una sua versione lccamente e atemporalmente. Nei testi descrittivi sono rappresentati persone, oggetti, ambienti, con un'enfasi dell'elemento sensoriale; la categoria cognitiva maggiormente implicata è quella dello spazio,<ref name="treccani">{{treccani|autore=Letizia Lala|tipi-di-testo_(Enciclopedia-dell'Italiano)/|testo, tipi di|accesso=4 luglio 2020}}</ref> mentre nei [[testi narrativi]] è il tempo.<ref name="bruni56">{{cita|Bruni|p. 56}}.</ref>
 
Lo scopo di un testo descrittivo è quello di indicare al lettore o all'ascoltatore le caratteristiche visibili di una certa realtà (persona, cosa, ecc.)<ref>Massimo Bellagente, ''[http://books.google.it/books?id=Gp6hTsKwOHAC&pg=PA38 E-learning e creazione della conoscenza: una metodologia per progettare la formazione a distanza]'', FrancoAngeli, 2006, p. 38.</ref>. La definizione "scientifica" invece indica la comunicazione di conoscenze che si possono interpretare in un solo modo<ref>Dino Zanella, ''[http://books.google.it/books?id=ZGFujx3buhkC&pg=PA8 ScienzeImparo 1]'', Erickson, 2008, p. 8.</ref>.
3 608

contributi