Differenze tra le versioni di "Lilith (cantante italiana)"

m
→‎Storia: Correzione nome di battesimo
m (Bot: accenti)
m (→‎Storia: Correzione nome di battesimo)
Seguiranno due album, [https://www.discogs.com/it/Lilith-Lady-Sings-Love-Songs/release/6345194 Lady sings love songs] ([[1992]]) in cui inizia una ricerca sul suo [[dialetto]] di [[Centenaro (Ferriere)|Centenaro]], unito a musica non solamente [[folk]]. [https://www.discogs.com/it/Lilith-Stracci/release/2903792 Stracci] del [[1998]] affida l'introduzione alle parole di [[Roberto Roversi]] (già collaboratore di [[Lucio Dalla]]) e del poeta [[Claudio Galuzzi]], (autore dei testi di [https://www.discogs.com/it/Lilith-Stracci/release/2903792 Le voci di sud est], di cui viene realizzato il [[videoclip]]), un [[Extended play|EP]] e diversi [[45 giri]] (stampati anche in altri paesi europei) tra [[blues]], [[Punk rock|punk]], [[rock]] e [[folk]] e una lunga serie di [[Concerto|concerti]] in ogni regione d'[[Italia]], in [[Germania]], [[Svizzera]] e [[Belgio]], supportando tra gli altri musicisti come [[Elliott Murphy]]<ref>{{Cita web|url=http://www.firenzenotte.it/circolo-arci-pdm/Lilith-The-Sinnersaints-ex-Not-Moving-LIVE/06-01-2017/|titolo=Lilith & The Sinnersaints (ex- Not Moving) LIVE @ Circolo Arci Il Progresso|sito=Firenzenotte.it|lingua=it|accesso=2020-12-27}}</ref> e [[Tav Falco]].
 
Terminata l'esperienza solista, dopo una lunga pausa nel [[2005]] torna sui palchi per una breve reunion dei [[Not Moving]]<ref>{{Cita web|url=http://www.totalnoise.org/notmoving.htm|titolo=Not Moving Reunion Tour 2005, ovvero la reunion che tutti avrebbero voluto vedere ma che nessuno avrebbe mai osato chiedere|sito=www.totalnoise.org|accesso=2020-12-27}}</ref> che si chiude nel [[2006]] a Milano a fianco di [[Stooges]] e [[Damned]]<ref>{{Cita web|url=https://www.hubmusicfactory.com/rock-in-idro-2006/|titolo=Rock In Idro 2006|autore=Hub Music Factory|sito=Hub Music Factory|data=2006-09-17|lingua=it-IT|accesso=2020-12-27}}</ref>, mentre entra in studio per produrre il nuovo album [https://www.rockit.it/lilithandthesinnersaints/album/the-black-lady-and-the-sinner-saints/8044 The Black Lady and the Sinnersaints] con la nuova formazione Lilith and the Sinnersaints. L'album, uscito agli inizi del [[2008]], vede la collaborazione di [[Santo Niente]], [[PaoloGiovanni Ferrario]], [[Julie's Haircut]], [[Enfance Rouge|L'Enfance Rouge]], [[Temponauts]], Tav Falco, [[Dome La Muerte]] (ex [[Not Moving]]), Maurizio Curadi ([[Steeplejack]]), Lady Casanova (Diggers), [[Paolo Negri|Paolo Apollo Negri]], Peluqueria Hernandez oltre che dei Sinnersaints [[Antonio Bacciocchi|Tony Face Bacciocchi]], Luigi Betty Blue Milani, Cristiano Cassi, [[Massimo Vercesi]]. L'album viene promosso con una serie di concerti culminati in luglio al [https://www.facebook.com/metarockofficial/ Metarock festival di Pisa] con [[Siouxsie]] e [[Cristina Donà]] e da recensioni positive da parte della critica musicale<ref>{{Cita web|url=https://www.rockit.it/recensione/8044/lilithandthesinnersaints-the-black-lady-and-the-sinner-saints|titolo=Lilith And The Sinnersaints - The Black Lady And The Sinner Saints|sito=Rockit.it|lingua=it|accesso=2020-12-27}}</ref><ref>{{Cita web|url=https://www.iyezine.com/lilith-and-the-sinnersaints-the-black-lady-and-the-sinner-saints|titolo=lilith and the sinnersaints-the black lady and the sinner saints -|sito=in Your Eyes ezine|lingua=it-IT|accesso=2020-12-27}}</ref><ref>{{Cita web|url=http://www.losthighways.it/2008/07/06/the-black-lady-and-the-sinner-saints-lilith-and-the-sinnersaints/|titolo=The Black Lady And The Sinner Saints – Lilith And The Sinnersaints|autore=Katia Arduini|sito=Lost Highways|lingua=en-US|accesso=2020-12-27}}</ref><ref>{{Cita web|url=https://www.suffissocore.com/portal/scalbumreview/2552/lilith-and-the-sinnersaints-the-black-lady-and-the-sinner-saints?|titolo=Lilith And The Sinnersaints : The Black Lady And The Sinner Saints|sito=suffissocore.com|lingua=it|accesso=2020-12-27}}</ref><ref>{{Cita web|url=https://reverendolys.wordpress.com/2018/10/19/lilith-and-the-sinnersaints-the-black-lady-and-the-sinner-saints-alpha-south/|titolo=LILITH AND THE SINNERSAINTS – The Black Lady and The Sinner Saints (Alpha South)|autore=reverendolys|sito=Reverendo Lys ®|data=2018-10-19|lingua=it-IT|accesso=2020-12-27}}</ref>. Esce nell'autunno [[2009]] l'EP antologico [https://www.discogs.com/it/Lilith-And-The-Sinnersaints-LAngelu-Nassuu-DallEtra-Pert/release/3443976 L’angelu nassuu dall’etra pert]<ref>{{Cita web|url=https://www.rockit.it/recensione/12539/lilithandthesinnersaints-langelu-nassuu-dalletra-pert-langelo-nato-dallaltra-parte|titolo=Lilith And The Sinnersaints - L'Angelu Nassuu Dall'Etra Pert (L'angelo nato dall'altra parte)|sito=Rockit.it|lingua=it|accesso=2020-12-27}}</ref>, cantato interamente nel dialetto di [[Centenaro (Ferriere)|Centenaro]] ([[provincia di Piacenza]]). Nel [[2012]] un nuovo album, [https://www.discogs.com/it/Lilith-And-The-Sinnersaints-A-Kind-Of-Blues/master/1162566 A kind of blues], porta avanti un discorso personale e originale, di nuovo ricco di collaborazioni.
 
È stato preceduto dal singolo "I need somebody" ed è stato promosso con una serie di concerti culminati in luglio al Metarock festival di Pisa con [[Siouxsie]] e [[Cristina Donà]] e da recensioni positive da parte della critica musicale. Uscito nell'autunno [[2009]] l'EP antologico [[L’angelu nassuu dall’etra pert]], cantato interamente nel dialetto di [[Centenaro (Ferriere)|Centenaro]] ([[provincia di Piacenza]]).
265

contributi