Differenze tra le versioni di "Democrito"

24 byte aggiunti ,  2 mesi fa
Secondo [[Archimede]],<ref>[https://www.wilbourhall.org/pdfs/archimedes/archimedesHeiberg.pdf Method of Mechanical Theorems - Archimedes], pag. 12</ref> Democrito fu tra i primi a osservare che un cono o una piramide con le stesse area di base e altezza hanno un volume pari a un terzo del volume rispettivamente di un cilindro o di un prisma. Democrito non ne fornì una dimostrazione (la quale, come Archimede stesso afferma, fu fornita da [[Eudosso di Cnido]]) ma si limitò ad asserirne la veridicità.<ref>[https://www.wilbourhall.org/pdfs/archimedes/archimedesHeiberg.pdf The method of Archimedes recently discovered by Heiberg - Cambridge University Press - 1912], pag. 10</ref><ref>[https://books.google.it/books?id=rZmHAAAAQBAJ&pg=PA121&lpg=PA121&dq=archimedes+democritus+coneand+cylinder&source=bl&ots=UCt46xRIAG&sig=ACfU3U0AGY2IRLydSxLviLDajQqMl5Warw&hl=it&sa=X&ved=2ahUKEwjC_obJmu7tAhUBuaQKHbvZC1c4ChDoATADegQIAhAC#v=onepage&q=archimedes%20democritus%20coneand%20cylinder&f=false Aristarchus of Samos, the Ancient Copernicus: A History of Greek Astronomy - T.L. Heath - Cambridge - 1913], pag. 121</ref>
 
Inoltre in un noto passo, [[Plutarco]] (Plut. De Comm. 39) riporta che Democrito si sarebbe posto la seguente questione: la superficie data dall'intersezione di un cono con un piano parallelo alla sua base può essere uguale oppure diversa dalla superficie della base del cono. Se le due superfici sono uguali, il cono è in realtà un cilindro, mentre se sono diverse il cono è in realtà unaun piramidecono circolare a scale (più precisamente, uno "scaloide").<ref>[[Plutarco]], [http://www.perseus.tufts.edu/hopper/text?doc=Perseus%3Atext%3A2008.01.0393%3Asection%3D39 De communibus notitiis adversus Stoico, section 39]</ref> La questione posta da Democrito viene risolta sulla base di considerazioni di [[infinitesimi]], e pertanto, sulla base di quanto riportato da Plutarco, è stato ipotizzato che Democrito fosse un precursore del concetto di infinitesimo e del [[calcolo integrale]].<ref>[https://books.google.it/books?id=rZmHAAAAQBAJ&pg=PA121&lpg=PA121&dq=archimedes+democritus+coneand+cylinder&source=bl&ots=UCt46xRIAG&sig=ACfU3U0AGY2IRLydSxLviLDajQqMl5Warw&hl=it&sa=X&ved=2ahUKEwjC_obJmu7tAhUBuaQKHbvZC1c4ChDoATADegQIAhAC#v=onepage&q=archimedes%20democritus%20coneand%20cylinder&f=false Aristarchus of Samos, the Ancient Copernicus: A History of Greek Astronomy - T.L. Heath - Cambridge - 1913], pag.122</ref><ref>https://amslaurea.unibo.it/5532/1/Dallagiacoma_Eleonora_tesi.pdf</ref>
 
== Avversari ==
Utente anonimo