Nickelodeon (Stati Uniti d'America): differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  1 anno fa
m
Bot: i simboli corretti degli ordinali sono º e ª
(→‎1996–2006: L'era Scannell: Aggiunta modifica)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
m (Bot: i simboli corretti degli ordinali sono º e ª)
Il 28 aprile 1998, Nickelodeon e Sesame Workshop hanno collaborato per mettere insieme un investimento iniziale di $ 100 milioni per avviare un marchio televisivo educativo per bambini e pre-adolescenti di età compresa tra 6 e 12 anni. Il "canale di pensiero dei bambini" è stato chiamato Noggin (derivato da un termine gergale per "testa") per riflettere il suo scopo come mezzo educativo. Sesame Workshop inizialmente prevedeva che fosse un servizio supportato da inserzionisti, ma in seguito decise che avrebbe dovuto debuttare come rete senza pubblicità. Noggin è stato lanciato il 2 febbraio 1999 e ha trasmesso i programmi sia di Sesame Workshop che delle librerie di archivio di Nickelodeon.
 
Il 1°º maggio 1999, il canale ha mostrato in anteprima la serie animata ''[[SpongeBob|SpongeBob SquarePants]]'' subito dopo i [[Nickelodeon Kids' Choice Awards|Kids 'Choice Awards]]. È diventato il Nicktoon più popolare nella storia del canale ed è rimasto molto popolare fino ad oggi, classificandosi costantemente come la serie più apprezzata del canale dal 2000. Nel 2001, un terzo del pubblico della serie è stato raggiunto di adulti e lo spettacolo è stato eseguito in fasce orarie serali. Un adattamento cinematografico di ''SpongeBob SquarePants è'' stato annunciato nel 2002. Il successivo franchise di ''SpongeBob'' media ha continuato a generare oltre $ 13 miliardi di entrate di merchandising per Nickelodeon.
 
Nel marzo 2004, Nickelodeon e Nick di Nite sono stati separati nelle classificazioni Nielsen in prima serata e total day, a causa della diversa programmazione, inserzionisti e target di pubblico tra i due servizi. Ciò ha causato polemiche da parte dei dirigenti via cavo che credevano che questo avesse manipolato le valutazioni, dato che Nick al giorno di trasmissione di Nite occupa solo una frazione del programma di programmazione di Nickelodeon. Nickelodeon e Nick nei rispettivi periodi di valutazione di Nite comprendono solo le ore in cui ciascuno opera sotto la classifica del giorno totale, sebbene Nickelodeon sia valutato solo per le valutazioni diurne; ciò è dovuto a una sentenza di Nielsen nel luglio 2004 secondo cui le reti devono programmare il 51% o più di una fascia oraria per qualificarsi per le valutazioni per una determinata fascia oraria.
3 393 140

contributi