Accollo (diritto): differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
==Definizione==
L''''accollo''' è il [[contratto]] tra il [[debitore]] (''accollato'') ed un terzo (''accollante'') in virtù del quale quest'ultimo si assume un [[debito]] del primo verso un [[credito]]re (''accollatario'').
L'accollo è disciplinato dall'art. 1273 c.cdel [[codice civile italiano|codice civile]].
 
==Struttura==
Utente anonimo