Numero esagonale: differenze tra le versioni

piccoli ampliamenti, da en.wiki
m (+en:)
(piccoli ampliamenti, da en.wiki)
[[Uno|1]], [[Sei|6]], [[Quindici|15]], [[Ventotto|28]], [[Quarantacinque|45]], [[Sessantasei|66]], [[Novantuno|91]], [[Centoventi|120]], [[Centocinquantatre|153]], 190, 231, 276, 325, 378, 435, [[Quattrocentonovantasei|496]], 561, 630, 703, 780, 861, 946
 
Ogni numero esagonale è anche un [[numero triangolare]], ma non ognitutti numeroi triangolarenumeri ètriangolari unsono numeroanche esagonaleesagonali.
Come nel caso dei numeri triangolari, la [[radice numerica]] in base dieci di un numero esagonale può essere solo 1, 3, 6 o 9.
 
Ogni intero maggiore di 1791 può essere espresso come somma di non più di quattro numeri esagonali, come provato da Adrien-Marie Legendre nel 1830.
 
{{stub}}