Glossario delle frasi fatte: differenze tra le versioni

== T ==
* '''Tagliare la corda'''
:Scappare precipitosamente. Deriva dal gergo marinaresco. La corda è quella dell'ancora, che viene tagliata in caso di partenza precipitosa, abbandonando l'ancora ma risparmiando il tempo di recupero.
:Scappare.
* '''Tagliare la testa al toro'''
:Risolvere radicalmente una questione, anche a costo di scontentare o trattare ingiustamente qualcuno. Secondo il ''Vocabolario della lingua italiana'' di [[Nicola Zingarelli#Il Vocabolario|Zingarelli]] deriverebbe dalla pratica della [[tauromachia]].
:Allontanare una possibile sciagura con il rituale scaramantico di toccare ferro.
* '''Togliersi il dente'''
:Affrontare e risolvere un problema molto fastidioso, risolto il quale, si ha un grande sollievo.
* '''Togliersi un sassolino dalla scarpa'''
:Indica il potersi vendicare di un torto subito, liberandosi di un senso di fastidio.
* '''Trattare come uno straccio''' / '''Trattare come una pezza da piedi'''
:Trattare male e dare poca considerazione ad una persona.
* '''Trattare con i guanti gialli'''
:Trattare con riguardo; underiva tempodal fatto che le stoviglie preziose nelle case dei nobili venivan omaneggiate con i guanti gialliper eranonon isporcare il cristallo al contatto piùdelle preziosimani.
* '''Traversata del deserto '''
:Lo si dice di un'impresa o di un'attività lunga ed estenuante.
:L'espressione deriva dal titolo della versione italiana (cantata da [[Nunzio Filogamo]], [[Riccardo Massucci]], [[Giacomo Osella]] e [[Enrico Molinari]]) della canzone francese ''Tout va très bien, Madame la Marquise'' ([[1936]]), interpretata da [[Ray Ventura]] e scritta da [[Paul Misraki]], Charles Pasquier e Henri Allum.
:Nella canzone, un servitore cerca di rassicurare una marchesa al [[telefono]], mentre le comunica che il suo palazzo è andato a fuoco in seguito al suicidio del marito. Da allora l'espressione è divenuta un esempio paradossale dell'abitudine (non sempre positiva) a minimizzare i problemi. Viene di solito usata in senso [[ironia|ironico]], nei frangenti in cui nulla in realtà sta andando bene.
* '''TuMaramaldo, tu uccidi un uomo morto'''
:Così si rivolse [[Francesco Ferrucci]] a Maramaldo che lo stava uccidendo; si usa nei confronti di chi infierisce contro persone molto deboli.
 
135

contributi