Business-to-business: differenze tra le versioni

m
mNessun oggetto della modifica
m (Bot: Modifico: es:Business-to-business)
'''''Business to Business''''' (letteralmente "'''azienda-verso-azienda'''"), spesso indicato con l'acronimo '''''B2B''''', è un termine comunemente utilizzato per descrivere le transazioni commerciali elettroniche tra imprese, in opposizione a quelle che intercorrono tra le imprese ed altri gruppi, come quelle tra una ditta e i consumatori/clienti individuali (B2C, dall'inglese ''Business to Customer'' o ''[[Business to Consumer]]'', lett. "azienda-verso-cliente o consumatore") oppure quelle tra una compagnia e il governo (B2G, dall'inglese ''Business to Government'', lett. "azienda-verso-governo). Si tratta di un termine nato e quasi esclusivamente utilizzato nel [[commercio elettronico]] o [[e-commerce]], che di solito prende la forma di processi automatizzati tra partner commerciali, e che può anche riferirsi a tutte le transazioni effettuate in una catena di valore industriale, prima che il prodotto finito venga venduto al consumatore finale.
{{F|argomento=economia|data=giugno 2008}}
{{W|informatica|giugno 2008}}
{{S|commercio|informatica}}
== Cosa è il Business-to-Business ==
Con il termine '''Business-to-Business''' ( noto anche come B2B ), si intende quella particolare forma di relazione tra più imprese commerciali.
Questo rapporto tra le due entità di Business ( in cui un'azienda svolge il ruolo di venditore e l'altra azienda svolge il ruolo di compratore )può essere visto come un insieme di strategie adottate dalle aziende, ad esempio affidare in [[outsourcing]] determinate attività oppure fare degli [[Spin-off]] in modo tale da rendere indipendente una parte dell'azienda o una parte del processo produttivo che porta poi alla produzione del prodotto finale o del servizio.
 
Più specificamente, Business-to-Business o B2B indica le relazioni che un'[[impresa]] detiene con i propri fornitori per attività di [[approvvigionamento]], di [[pianificazione]] e [[monitoraggio]] della [[produzione]], o di [[sussidio]] nelle [[attività]] di sviluppo del prodotto, oppure le relazioni che l'[[impresa]] detiene con clienti professionali, cioè altre imprese, collocate in punti diversi della filiera produttiva.
''Commercio Elettronico Business-to-Business ( E-commerce, b to b )''
Questo tipo di commercio elettronico si basa sul fornire un sistema software in grado di fare interagire ed interoperare tra loro, più elaboratori posti in rete ed utilizzando una o più interfacce che forniscono determinati servizi che rappresentano i processi di Business dell'azienda.
Gli attori principali (oltre all'azienda stessa )sono anche le altre aziende legate a quest'ultima da rapporti di vario tipo, come ad esempio fornitore o compratore di prodotti o servizi.
Questo tipo di Business è in notevole crescita, resa anche possibile dallo sviluppo di internet e dall'evoluzione delle tecnologie sia [[Hardware]] che [[Software]].
 
Il volume di transazioni di B2B è molto più elevato di quello di transazioni di B2C. Una delle ragioni consiste nel fatto che le imprese hanno adottato tecnologie di [[e-commerce]] molto di più di quanto abbiano fatto i consumatori. Inoltre, in una tipica catena di rifornimento (o catena logistica, in ing. ''supply chain''), esistono molte transazioni di B2B, ma soltanto una transazione B2C, dato che il prodotto completo viene venduto al dettaglio al cliente finale.
== Altre forme di Commercio elettronico ==
Le altre forme di commercio elettronico sono il [[Business to Consumer]], in cui il rapporto è tra un'azienda che produce un bene o un servizio ed un consumatore che acquista tale bene o usufruisce di tale servizio, il [[Business to Government]], che sta avendo sempre più maggiore importanza per quanto riguarda i siti delle Pubbliche Amministrazioni che forniscono tutti i servizi di [[e-government]] utili per il cittadino, quali ad esempio la richiesta di certificati, il pagamento di imposte comunali e tanti altri servizi.
 
Per fare un esempio, il rapporto commerciale tra un produttore e un grossista è una relazione B2B. Il rapporto diretto tra produttore o grossista, da un lato, e cliente/consumatore/utente privato finale, viene invece definito B2C. Un altro esempio di transazione B2B è rappresentato da una compagnia di mangime per polli che vende il proprio prodotto a un allevamento di polli, che costituisce un'altra compagnia. Un altro esempio di transazione B2C è un negozio di alimentari che vende polli nutriti con cereali a un consumatore. B2B può anche descrivere attività di [[marketing]] tra aziende, non solo le transazioni finali che risultano dal marketing, anche se il termine può di fatto essere utilizzato per identificare transazioni commerciali tra compagnie (a cui ci si riferisce anche con il termine «vendite istituzionali»). Per esempio, è più probabile che una ditta che vende fotocopiatrici venga identificata con un'organizzazione commerciale di tipo B2B piuttosto che di tipo B2C.
== Voci correlate ==
*[[Commercio elettronico]]
*[[Business to Business]]
*[[Business to Consumer]]
*[[Web Service]]
 
== Gli standard B2B ==
==Bibliografia==
UN/EDIFACT è uno degli standard più noti e affermati.
[[ANSI ASC X12]] è uno standard piuttosto popolare nell'[[Americhe|America del Nord]].
RosettaNet è uno standard di tipo [[XML]]-based, emergente nell'industria [[high tech]].
Per comprendere lo spazio collaborativo dei processi commerciali B2B, si potrebbe utilizzare un approccio come il cosiddetto UMM (acronimo di UN/CEFACT's Modeling Methodology).
 
== Etimologia ==
*[[Agostino Lorenzi]], Fernanda Gallizioli, ''Le tecnologie informatiche per la gestione aziendale'', Bergamo, Edizioni Atlas, 2007 ISBN 978-88-268-1303-5
Il termine '''''Business to Business''''' è stato coniato originariamente per descrivere rapporti di comunicazione elettronica tra un'impresa e un'altra impresa, per distinguerli dai rapporti di comunicazione tra le imprese, da un lato, e i consumatori, dall'altro. Successivamente, però, il termine ha finito con l'essere utilizzato anche nel [[marketing]], inizialmente per descrivere soltanto il marketing industriale o di beni capitali. Oggi, comunque, il termine viene ampiamente usato per descrivere tutti i prodotti e i servizi utilizzati dalle imprese.
 
== Voci correlate ==
* [[Grande distribuzione organizzata]]
* [[Business to BusinessConsumer]]
* [[B2b2c]]
* [[E-business]]
* [[Electronic Data Interchange]] (EDI)
* [[Primo prezzo]]
* [[Commercio elettronico Business-to-business]]
 
{{Portale|economia|Telematica}}
 
[[Categoria:Marketing]]
[[Categoria:Commercio elettronico]]
 
[[ar:أعمال لأعمال]]
[[cs:B2B]]
[[da:B2B]]
*[[de:Business -to Consumer-business]]
[[en:Business-to-business]]
[[es:Business-to-business]]
[[fr:Business to business (Internet)]]
[[hr:B2B]]
[[nl:B2B]]
[[pl:B2B]]
[[pt:B2B]]
[[ru:B2B]]
[[sk:Business-to-business]]
[[sq:Tregëti-tregëti]]
[[sr:B2B]]
[[sv:Business-to-business]]
[[th:บิสเนส-ทู-บิสเนส]]
[[tr:B2B]]
[[uk:Бізнес до бізнесу]]
[[vi:B2B]]
[[zh:B2B]]
377 630

contributi