Differenze tra le versioni di "Antonino Marino"

m
Bot: sintassi e spaziatura dei link
m (Bot: sintassi e spaziatura dei link)
"Comandante di stazione impegnato in delicate attività investigative in aree caratterizzate da alta incidenza del fenomeno mafioso, operava con eccezionale perizia, sereno sprezzo del pericolo e incondizionata dedizione, fornendo determinati contributi alla lotta contro efferate organizzazioni criminali fino al supremo sacrificio della vita, stroncata da vile agguato. Splendido esempio di elette virtù civiche e di altissimo senso del dovere. Bovalino (RC), 9 settembre 1990."<ref>http://www.quirinale.it/elementi/DettaglioOnorificenze.aspx?decorato=4188</ref>.
 
L' [[11 febbraio]] [[1993]] il Comando generale dell'Arma dei Carabinieri conferiva al Brigadiere Antonino Marino un Encomio solenne<ref>http://www.mnews.it/2011/09/30/la-medaglia-doro-brigadiere-antonio-marino-nuovo-santo-protettore%E2%80%8B-della-caserma-dei-carabinier%E2%80%8Bi-di-plati/</ref>
 
==Note==
2 973 236

contributi