Differenze tra le versioni di "Giovanni Gerolamo Savoldo"

==Biografia==
[[Immagine:Giovanni_Gerolamo_Savoldo_001.jpg|thumb|280px|Giovanni Gerolamo Savoldo, ''Pietà'', [[Vienna]], [[Kunsthistorisches Museum]]]]
 
===Formazione===
Attivo nell'arco di due decenni, dal 1520 al 1540 circa, non si conosce nessuna sua opera giovanile, anche se è documentato a [[Parma]] nel [[1506]], e a [[Firenze]] nel [[1508]], dove si iscrisse all'[[Arte dei Medici e degli Speziali]], quella dei pittori. In quegli anni dovette venire a contatto con le novità della [[Maniera Moderna]], che avevano visto nella città del giglio il fiorire dei capolavori di [[Leonardo]], [[Michelangelo]] e [[Raffaello]].
Utente anonimo