Differenze tra le versioni di "Servizio ferroviario metropolitano di Bari"

(→‎Il servizio ferroviario metropolitano: Riorganizzo, aggiungo fonti e storia, distinguo opere esistenti da opere in costruzione)
Alla [[stazione di Fesca-San Girolamo]] ha inizio la tratta di nuova costruzione, in viadotto e a doppio binario; dopo la [[Stazione di Tesoro|fermata di Tesoro]], posta sul viadotto, la linea scende al piano di campagna e si interra, toccando le fermate sotterranee di [[Stazione di Cittadella (Bari)|Cittadella della Polizia]] e [[Stazione di San Gabriele|San Gabriele]], fino alla stazione capolinea di [[Stazione di Ospedale|Ospedale San Paolo]]<ref>[http://www.ferrovie.it/ferrovie.vis/timdettvp.php?id=1139 Ferrovie.it La metropolitana di Bari]</ref>.
 
La lunghezza totale della linea FM1 è di 9,286 km<ref>Hans Jürgen Rosenberger, Gian Guido Turchi, ''Puglia: lavori da Nord a Sud-Est'', in "I Treni" n. 294 (giugno 2007), p. 29</ref>. Il servizio prevede un treno ogni 40 minuti<ref>[http://www.ferrovienordbarese.it/download.php?sezione=articoli_it&id=1100 Orario ufficiale FT]</ref>. Sono utilizzati gli [[Elettrotreno FT ELT 200|elettrotreni ELT 200]] (tipo [[Alstom Coradia]]), gli unici in grado di servire le stazioni della nuova tratta, caratterizzate da marciapiedi alti<ref>Hans Jürgen Rosenberger, Gian Guido Turchi, ''Puglia: lavori da Nord a Sud-Est'', in "I Treni" n. 294 (giugno 2007), p. 29</ref>.
<ref>[http://www.ferrovienordbarese.it/download.php?sezione=articoli_it&id=1100 Orario ufficiale FT]</ref>. Sono utilizzati gli [[Elettrotreno FT ELT 200|elettrotreni ELT 200]] (tipo [[Alstom Coradia]]), gli unici in grado di servire le stazioni della nuova tratta, caratterizzate da marciapiedi alti<ref>Hans Jürgen Rosenberger, Gian Guido Turchi, ''Puglia: lavori da Nord a Sud-Est'', in "I Treni" n. 294 (giugno 2007), p. 29</ref>.
 
=== Progetti ===
Utente anonimo