Differenze tra le versioni di "Phillip Jack Brooks"

m (r2.6.5) (Robot: Modifico fa:سی ام پانک in fa:سی‌ام پانک)
A fine dicembre CM Punk colpisce [[John Cena]] con una sedia sia il 20 dicembre a Raw sia il 21 dicembre a SmackDown. Nella puntata di Raw del 27 dicembre Cena viene attaccato a fine serata dal [[Nexus (wrestling)|Nexus]], con CM Punk che si rivela essere il loro nuovo leader. Il 3 gennaio CM Punk attacca l'ex leader del Nexus [[Stu Bennett|Wade Barrett]] durante il suo Triple Threat Steel Cage Match contro [[Randy Orton]] e [[Sheamus]], in cui era in palio anche la leadership del Nexus: CM Punk diventa ufficialmente il nuovo capo della stable. Durante la puntata di Raw del 17 gennaio, CM Punk introduce nel Nexus [[Barri Griffiths|Mason Ryan]]. Nello stesso mese Punk partecipa alla Royal Rumble; entrato col numero 1, viene eliminato da [[John Cena]] dopo 35 minuti. A Elimination Chamber 2011 CM Punk non riesce a trionfare nel match omonimo in cui era in palio la shot a Wrestlemania per il WWE Championship. In seguito Punk iniziò una faida con [[Randy Orton]] colpevole di aver interrotto prematuramente il suo primo regno da campione dei pesi massimi nel 2008; questo portò ad un match a Wrestlemania XXVII, dove viene sconfitto da Randy Orton. A [[WWE Extreme Rules]] CM Punk viene di nuovo sconfitto da Randy Orton in un Last Man Standing Match. A [[WWE Over the Limit]] [[2011]] perde insieme a [[Barri Griffiths|Mason Ryan]] l'opportunità di conquistare i [[WWE Tag Team Championship]] detenuti da [[Kane]] e [[Big Show]].
 
==== WWE Champion e faida con The Rock (2011 - presente) ====
 
[[File:CM Punk as WWE Champion.jpg|thumb|280px|CM Punk per la prima volta [[WWE Champion]], dopo aver sconfitto [[John Cena]] a [[WWE Money in the Bank 2011|Money in the Bank]].]]
Utente anonimo