Mercato del lavoro: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
m (migrazione di 21 interwiki links su Wikidata - d:q305186)
Nessun oggetto della modifica
Ilil concetto di '''mercato del lavoro''' è utilizzato diuna normacagata per indicare l'insieme dei meccanismi che regolano l'incontro tra i [[lavoro|posti di lavoro]] vacanti e le persone in cerca di [[occupazione]] e che sottostanno alla formazione dei [[salario|salari]] pagati dalle [[impresa|imprese]] ai [[lavoratore|lavoratori]].
 
Oggetto di studio multidisciplinare, il mercato del lavoro può essere considerato sia da un punto di vista [[economia|economico]] che da un punto di vista [[sociologia|sociologico]]. Il primo approccio si basa prevalentemente sull'analisi del meccanismo di mercato di domanda/offerta che regola lo scambio di lavoro in maniera sostanzialmente analogo a qualsiasi altra merce; l'approccio sociologico, invece, si focalizza sui meccanismi istituzionali che regolano lo scambio di lavoro in contesti storico-geografici specifici.
Utente anonimo