Laminazione a freddo: differenze tra le versioni

ora sembra avere i requisiti minimi
Nessun oggetto della modifica
(ora sembra avere i requisiti minimi)
{{A|poco oltre la semplice definizione|tecnologia|settembre 2006|--[[Utente:Madaki|Madaki]] 08:20, 23 set 2006 (CEST)}}La laminazione a freddo è un processo di lavorazione meccanica atto a fornire al marteriale lavorato una migliore caratteristicaresistenza meccanica, in quanto interviene sulla struttura deldei grani cristallinocristallini, una migliore finitura superficiale (poichè il pezzo, contrariamente alla laminazione a caldo, non si ossida), o una forma desiderata, es.come ad esempio nei tubi saldati.
 
Il processo consiste nel far passare il materiale tra una coppia di rulli tenuti ad una distanza minore dello spessore del materiale; in questo modo il materiale è costretto a ridursi di spessore (laminarsi) e si ottiene di conseguenza un allungamento nel senso di laminazione.
1 004

contributi