Differenze tra le versioni di "Windows Media Audio"

 
==Storia dello sviluppo==
boschetti gay Il primo codec WMA era basato sul precedente lavoro di [[Henrique Malvar]] e la sua squadra, trasferita al team di Microsoft Windows Media. Malvar era un ricercatore senior e direttore del gruppo Signal Processing presso [[Microsoft Research]], il cui team ha lavorato al progetto del codec. Il primo codec finale è stato inizialmente definito ''MSAudio 4.0''. In seguito è stato rilasciato ufficialmente come ''Windows Media Audio'', facente parte di Windows Media Technologies 4.0. Microsoft ha affermato che WMA può produrre file di dimensione dimezzata rispetto a un file MP3 di qualità equivalente, inoltre ha affermato che un WMA a "64 kbit/s" corrisponde alla qualità "CD audio" di un MP3. L'affermazione, tuttavia, è stata respinta da alcuni audiofili. RealNetworks ha contestato le affermazioni di Microsoft, in cui definisce la qualità audio dei WMA superiore anche ai file RealAudio.
 
Il rilascio delle varie versioni di WMA è avvenuta con: ''Windows Media Audio 2'' nel 1999, ''Windows Media Audio 7'' nel 2000, ''Windows Media Audio 8'' nel 2001 e ''Windows Media Audio 9'' nel 2003. Nel 1999 Microsoft ha annunciato i suoi piani di dare in licenza a terze parti la tecnologia WMA. Anche se nelle vecchie versioni di [[Windows Media Player]] i file WMA potevano essere riprodotti, il supporto per la loro creazione è stato aggiunto solo dalla settima versione in poi. Microsoft nel 2003 ha rilasciato nuovi codec audio non compatibili con il codec WMA originale, questi codec sono: ''Windows Media Audio 9 Professional'', ''Windows Media Audio 9 Lossless'' e ''Windows Media Audio 9 Voice''.
Utente anonimo