Differenze tra le versioni di "Thoinot Arbeau"

Aggiunto qualche notizia sul personaggio e sulla sua opera. Modificato l'annodi prima pubblicazione dell'opera.
(Aggiunto qualche notizia sul personaggio e sulla sua opera. Modificato l'annodi prima pubblicazione dell'opera.)
}}
 
Lo pseudonimo è ottenuto dall'anagramma del vero nome Jehan Tabourot.
Lo pseudonimo è ottenuto dall'anagramma del vero nome Jehan Tabourot. Il Tabourot fu canonico di [[Langres]] dal [[1574]] ed è celebre nell'ambito della storiografia della [[danza]] per aver scritto un'opera dal titolo ''Orchésographie et traitè en forme de dialogue par lequel toutes personnes peuvent facilement apprendre et pratiquer l’honnête exercice des danses'' (1589), ovvero ''Orchésographie e trattato in forma di dialogo attraverso il quale tutti possono facilmente imparare e praticare l’onesto esercizio delle danze''.
 
LoIl pseudonimoTabourot èfu ottenutonominato dall'anagrammacanonico deldella verocittà nomedi Jehan[[Langres]] Tabourot.(nei Il Tabourot fu canonicopressi di [[LangresDigione]]) dalnel [[1574]]. Grande appassionato della danza e con buone conoscenze musicali, decise di dedicarsi alla raccolta delle danze più diffuse ai suoi tempi e di annotarne i passi, la struttura e la musica. Perciò edegli è celebre nell'ambito della storiografia della [[danza]] per aver scritto un'opera dal titolo ''Orchésographie et traitè en forme de dialogue par lequel toutes personnes peuvent facilement apprendre et pratiquer l’honnête exercice des danses'' (1589), ovvero ''Orchésographie e trattato in forma di dialogo attraverso il quale tutti possono facilmente imparare e praticare l’onesto esercizio delle danze''.
Questo trattato, oltre alla descrizione di numerose danze in uso ai tempi dell'autore, contiene le notazioni delle melodie che accompagnavano dette danze, istruzioni per suonare alcuni strumenti musicali, indicazioni sull’accompagnamento polifonico, teorie, cenni storici e molte illustrazioni, ottenute con il metodo della xilografia, che rappresentano le differenti fasi di esecuzione delle danze.
 
Questo trattato, oltre alla descrizione di numerose danze in uso ai tempi dell'autore, contiene le notazioni delle melodie che accompagnavano dette danze, istruzioni per suonare alcuni strumenti musicali, indicazioni sull’accompagnamento polifonico, teorie, cenni storici e molte illustrazioni, ottenute con il metodo della [[xilografia]], che rappresentano le differenti fasi di esecuzione delle danze.
 
Il trattato - come è annunciato nel titolo - è scritto in forma di dialogo tra l'Arbeau e un immaginario allievo, di nome Capriol.
1 290

contributi