Metrica: differenze tra le versioni

4 byte aggiunti ,  8 anni fa
link
(link - linguistica ( prosodia ))
(link)
{{nota disambigua|descrizione= la struttura musicale|titolo=[[Metro (musica)]]}}
{{S|linguistica}}
La '''metrica''' è la struttura ritmica di un [[poesia|componimento poetico]], descritta attraverso la lunghezza, tipologia ed accentuazione dei versi e del tipo di rime utilizzate: la [[critica letteraria]], analizzando una parte significativa della produzione poetica di una certa [[cultura]] stabilisce dei [[canone (arte)|canoni]], delle categorie ricorrenti e significative, che classificano la composizione dei versi e delle strofe. In [[linguistica]] lo studio dei metri e della versificazione viene detto [[prosodia]].
 
In [[lingua greca|greco]] ed in [[lingua latina|latino]] era fondata sulla quantità (brevità o lunghezza) delle sillabe ([[metrica quantitativa]]); nelle moderne lingue anglosassoni si basa su [[rima]] e alternanza degli accenti ([[metrica accentuativa]]); nelle [[lingue romanze]] su rime, accenti e numero delle sillabe.
Utente anonimo