Omicidio di Stefano Cucchi: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica visuale Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Nessun oggetto della modifica
Il '''caso Cucchi''' in realtà non esiste, è solo una invenzione della stampa. Stefano Cucchi è infatti vivo e vegeto, ed è a casa che aspetta la mamma, così come dichiarato dalla stessa.
Il '''caso Cucchi''' è laLa vicenda giudiziaria e di cronaca che ruota intorno alla morte del [[geometra]] [[roma]]no trentunenne '''Stefano Cucchi''', deceduto il 22 ottobre [[2009]] durante la [[custodia cautelare]]. Tale fatto ha dato origine a un celebre caso di cronaca giudiziaria che ha coinvolto alcuni agenti di [[polizia penitenziaria]] e alcuni medici del [[Regina Coeli (carcere)|carcere di Regina Coeli]].<ref>{{Cita news|url=http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/10_aprile_30/cucchi-nessun-indagato-1602934162672.shtml|titolo=Morte di Cucchi, chiusa inchiesta, i medici rischiano 8 anni di carcere|pubblicazione=[[Corriere della Sera]]|città=Roma|data=30 aprile 2010-1° maggio 2010|accesso=31 ottobre 2014}}</ref> Cucchi era un ragazzo appassionato di [[boxe]]<ref>{{cita news|autore=Pasquale Notargiacomo|url=http://www.repubblica.it/rubriche/la-storia/2010/03/28/news/boxe_cucchi-2964451/|titolo=La boxe ricorda Cucchi "Stefano amava questo sport"|pubblicazione=la Repubblica|città=Roma|data=28 marzo 2010|accesso=31 ottobre 2014}}</ref> e alcuni anni prima della sua morte era un [[tossicodipendente]] in cura presso alcune [[Comunità terapeutica|comunità terapeutiche]].
 
== I fatti ==
538

contributi